progetto di ristrutturazione appartamento in villa bifamiliare

RISTRUTTURAZIONE DI APPARTAMENTO IN VILLA BIFAMILIARE

La scelta della tranquillità.

Ristrutturazione appartamento villa bifamiliare Bianchetti

Sicurezza e qualità per nostra figlia.

Avevamo l’esigenza di ristrutturare completamente un appartamento all’interno di una villa bifamiliare. La nostra intenzione era svecchiare la casa, costruita negli anni ’70, poco luminosa e poco adatta ad ospitare una giovane famiglia con una bambina piccola.

Abbiamo dapprima avviato in autonomia il progetto per l’intervento, pensando di poter gestire le varie maestranze con cui eravamo in contatto per lavori precedenti. Oltre però alle difficoltà riscontrate nel mettere d’accordo i tempi dei vari soggetti coinvolti, abbiamo avuto la sensazione che le stime dei costi da sostenere fossero definite in modo molto arbitrario e poco sensato. A quel punto ci siamo informati meglio e abbiamo compreso come ci fossero diverse falle nei preventivi e nel progetto, ed è qui che abbiamo deciso di rivolgerci ai fratelli Bianchetti.

Immediatamente abbiamo ottenuto una stima di spesa seria e puntuale, oltre ad un significativo supporto progettuale. Ciò ha contribuito anche alla nostra tranquillità: sono sparite le ansie per i tempi e i costi, ma anche quelle relative a qualità e sicurezza della nostra idea di intervento. Il risultato è una casa nuova, molto luminosa, bella e sicura, perfetta per crescere la nostra bambina.

firma-giulia-alessandro

I PLUS

null

TEMPO LIBERO E BENESSERE

Costruire o ristrutturare una casa può essere un esperienza molto stressante; un sondaggio su 1300 proprietari di case ha riportato che il 50% definisce il progetto della propria casa un’esperienza molto stressante e il 33% aggiunge che è stato fonte di tensioni con la propria famiglia (la statistica aggiunge anche che il 10% si è separato/divorziato).

Al termine dei lavori e dopo essere rientrati in casa i nostri clienti hanno dichiarato che: 42% di diverte stando in casa, 81% si sente più rilassato e il 41% in generale si sente più felice.

CONTATTACI PER INFORMAZIONI